26 giugno 2008

L'educazione è amore, un diritto di ogni bambino.

Da mesi assieme ad altri bloger ... in più occasioni, mi sono trovata a parlare di educazione e di nutrimento della mente... Quale principale sostegno delle generazioni future... Guarda caso oggi al supermercato mi sono imbattuta in un giovane laureato, che si e prestato alla divulgazione di uno straordinario messaggio L'educazione E' amore, un DIRITTO di ogni bambino. Avendo io due bimbi , come potevo non dedicarle alcuni minuti del mio tempo. Alessandro, così si chiamava il giovane... Mi ha elencato con umana precisione di cosa si occupa la fondazione per cui lavora... Fondazione Patrizio Paoletti , in alcuni progetti assieme all' albero della vita, si occupano dell' educazione dei più piccoli, della formazione di nuovi educatori in tutto il mondo Consapevoli per primi che il futuro sta nelle fondamenta di una vita. Io per prima mi sono messa la mano sul cuore pensando ai milioni di esseri umani a cui viene negato il diritto di saper leggere, di essere spensierati... Dopo una bella e salutare chichierarata con scambio di idee, opinioni e pareri sui vari progetti , ho voluto provvedere a sostenere alcuni progetti della fondazione. Forse, il mio è stato solo un passo in avanti, per dare la possibilità a chi si muove in prima persona di poter proseguire in questa enorme battaglia che riguarda noi tutti. Cercare il più possibile di salvaguardare il futuro dei nostri figli e di tutti quei bambini che non hanno nessuno a cui far riferimento , e nessuno a cui poter donare un sorriso.

25 giugno 2008

Ora corri, più che puoi ....

Ezio a due mesi con nonna Lycia

Nel corso della nostra esistenza , capita di fare incontri che inconsciamente ti segnano la vita. E proprio quando una persona ti viene a mancare ti rendi conto quanto di se ti ha lasciato.


Ho imparato a volerti bene a poco a poco… Mamma Lycia, ma il mio affetto è sempre stato sincero… Molte volte mi sono sentita benevolmente scrutata, ma quale mamma non lo fa, per proteggere il proprio figlio! Nella mia esistenza , poche persone mi hanno donato affetto, stima... Sinceri e gratuiti. Ma tu eri così, genuina, sincera , spontanea come l’acqua a cui non si può cambiare percorso. Spero di riuscire a dare ai miei figli tutto l’amore che tu hai saputo donare al tuo amato Sandrino… Spero di riuscire a trasmettere loro i valori concreti… Quelli che hai saputo mettere in pratica in una vita di sacrificio e di passione per il tuo lavoro.

Ti auguro , ovunque tu sia ora, di poter correre in un prato pieno di fiori di campo… Assieme hai tuoi gatti, che hai amato tanto…

Ciao Mamma Lycia

18 giugno 2008

Coincidenze


Ma tu pensa!
Qualche mese fa... Su ispirazione di Janas e con la collaborazione di Luigina ho disegnato un simbolo per premiare blog comunicativi ed emergenti. Il simbolo di quest'ultimo è un albero come ben sapete.
In questi giorni sto' portando Ezio alla scuola materna per un pre inserimento... Visto che a settembre inizierà questa nuova esperienza di vita.
La direttrice dell' istituto, oggi mi ha consegnato la bustina che conterrà il bavaglino. Lo stemma che dovrò attaccare... per identificare le cose di Ezio... Pensate un po' cos'è? un ALBERO...
E poi dicono che la vita non è fatta di coincidenze!
Al che mi sono fatta una bella risata! Haaaaaa!