23 maggio 2008

Mai disturbare, una donna mentre legge...


Oggi un'amica mi ha mandato questa storiella... Siccome l'ho trovata carina la condivido con chi avrà il piacere di leggerla...

***

Anche se non pratica del lago, la moglie decide di uscire in barca. Accende il motore e si spinge ad una piccola distanza: spegne, butta l'ancora e si mette a leggere il suo libro. Arriva una Guardia Forestale in barca. Si avvicina e le dice: "Buongiorno, Signora, Cosa sta facendo?"
"Sto leggendo un libro – risponde lei (pensando "non è forse ovvio?!?") "Lei si trova in una Zona di Pesca Vietata" le dice:"Mi dispiace, agente, ma non sto pescando. Sto leggendo". "Sì, ma ha tutta l'attrezzatura. Per quanto ne so potrebbe cominciare in qualsiasi momento. Devo portarla con me e fare rapporto". "Se lo fa agente, dovrò denunciarla per molestia sessuale" dice la donna. "Ma se non l'ho nemmeno toccata!" dice la Guardia Forestale "Questo è vero, ma possiede tutta l'attrezzatura. Per quanto ne so potrebbe cominciare in qualsiasi momento."
"Le auguro buona giornata signora" e la guardia se ne va.

Morale: non disturbare mai una donna mentre legge....

19 commenti:

stella ha detto...

Non è possibile...Capirai domani,non posso anticiparti niente!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Lo presentò un anno fa la Bignardi a Milano ricordo.

Jasna ha detto...

daniele grazie per l'informazione... in questo caso io ho usato la copertina di questo libro per presentare il post... tu l'hai letto? se si com'è?

desaparecida ha detto...

l'hanno mandata anche a me....tempo fa...che risate!
un bacio!

Luigina ha detto...

Simpatica la storiella! Mi hai fatto venir voglia di leggere/guardare quel libro. Fammi sapere se ne vale la pena

Jasna ha detto...

E' vero... sai che ho pensato la stessa cosa... pensa che ho rubato solo l'immagine della copertina. cercavo l'immagine di una donna che leggesse e internet mi ha offerto questo libro... mi sa che andrò a comprarlo... se qualcuno lo ha letto ci illumini per favore....

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Sfogliato alla presentazione ma non mi ha interessato molto. Ma io in un libro cerco sensazioni diverse quindi non faccio testo.

Ciao :-)))
Daniele

streghetta ha detto...

Aggiungerei anche una donna che scrive.:-) un saluto. Spero che con il post di Giovanni Falcone non ti sia venuta la malinconia. Un abbraccio Cinzia

JANAS ha detto...

aggiungerei: non disturbare una donna mentre legge, scrive e per giunta è il suo primo giorno di ciclo!
potrebbe fulminarti con lo sguardo...aahahahahh io ..per esempio ...ahahahh!

JANAS ha detto...

sono pericolosissima...specialmente quando mi ostino a leggere....ahhahha mentre guido! ( non è vero!..non è vero!...amo leggere..per questo mi sposto preferibilmente in autobus è guido solo in caso di estrema necessità..proprio perchè ho poco tempo per leggere...ne approfitto durante i tempi morti degli spostamenti...e in più il mio fegato si risparmia la bile del guidatore sempre incavolato)

Teddymorsicchio ha detto...

Ciao Jasna! ti faccio un salutino,smack,Patty

Mat ha detto...

mmmmh....io opto per nn disturbare mai una donna...poi ti rompe...

ehm ehm

muhahahahhahahahha

niente, dicevamo? :D

stella ha detto...

Ciao jasna,tutto bene?

angelo dei boschi ha detto...

irreale, carinissimo, ma irreale.

Ma mi ha fatto sorridere, e pure tanto.

Notte cara jasna!

max-buck-office ha detto...

Anch'io la prossima volta da Hampy me la cavo con un no comment. E' più facile e non ti attiri le ire di nessuno.
Assegnati 12 cucù ...
Notte ......

Jasna ha detto...

Angelo ben tornato....mi sei mancato
----
max, non ho aperto il blog per avere le ire degli altri... ma semplicemente per poter avere confronti intelligenti e costruttivi... accettando anche critiche intelligenti e rispettose... quindi i tuoi cucu te li restituisco tutti....no comment!

riri ha detto...

Ciao Jasna,è una cosa che non sopporto,mentre leggo e sono immersa completamente essere interrotta.Mi arrivano spesso delle telefonate di call center,ad orari pazzeschi!Una voleva vendermi mozzarelle!!Ma nn è stato il prodotto in sè,piuttosto l'ora indecente in cui mi chiamano,ore 14,30 ,c'è un attimo di respiro...leggo qualche pagina e poi..suona il citofono...pubblicità in buca!!Riprendo il libro..risquilla il telefono..stavo per mandare a quel paese il malcapitato,quando sento una voce a me molto cara...allora ho dimenticato il libro.Buon inizio settimana,e se il libro sucitato è carino,fammelo sapere chè lo compro.
Un sorriso.
Ps.Carina la storiella :-))

ISHTAR ha detto...

Che bellina!!!
Ciao e buona giornata :-)

Jasna ha detto...

RIRI ben venuta nel mio blog... ti ho sbirciato qualche volta... sai credo dia fastidio a chiunque essere disturbati ... da insulse telefonate o da quant'altro....spero di rivederti ancora....
----
ISHTAR ciao mia cara buona settimana.....