12 gennaio 2008

12 gennaio 1996



Oggi il mio pensiero blogniano lo dedico a te…

L’amicizia! Che parolona , forse l’unica parola ad avere migliaia di sfumature e un infinità di colori.
Ad ogni aggettivo per definire l’amicizia si può attribuire un colore. Grazie... Per ciò che siamo riuscite a donarci in questi dodici anni. La cosa più preziosa? … La speranza a cui voglio dedicare il colore rosa. La speranza, per qualcosa di buono per entrambe. Un figlio e un buon compagno di vita che condivida con noi gioie e dolori, speranze e delusioni.

Dodici anni sono un infinità di tempo, se ci pensi bene! Quasi in quarto, di mezzo secolo. Eppure il tempo mi sembra volato. Mi sembra ieri quando passavamo le nottate a chiacchierare, in macchina sotto casa tua. Ne abbiamo fatte di cose assieme! Allora ci sembravano poche. Oggi nonostante le nostre vite siano cambiate e i nostri percorsi abbiano preso strade diverse…Con piacere ricordo i nostri trascorsi... E sei sempre la mia cara amica Lorena.


disegno:Pensieri JPZ

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie, per ora un semplice grazie con la promessa di aprire il mio cuore per esprimerti ciò che questa nostra amicizia mi ha dato e continua a darmi.
Ti abbraccio forte. Lorena

Anonimo ha detto...

L'amicizia è un sentimento unico che rende la vita degna di essere vissuta;l'amicizia insegna a vivere la vita con serenità e gioia; l'amicizia aiuta a scalare la montagna della paura, della tristezza, delle difficoltà, della solitudine... senza l'amicizia una persona si perde nei meandri della vita.
A più di un mese di distanza riesco a scriverti qualcosa sulla nostra amicizia nata quasi per caso, in quella sera di Gennaio fredda e ovattata dalla neve che scendeva.
E' stato un incontro magico, tu sei stata una sorpresa, una delle più belle che mi siano mai capitate.
Con te ho amato condividere i momenti preziosi che la vita ci aveva riservato come le piccole cose dell'esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno.
E' stato bello crescere insieme senza perdere la propria identità, donarsi per possere in forma allargata, fondersi in un tutto unico e tuttavia continuare ad esistere ciascuno per propio conto.
Grande cosa è l'amicizia e quanto sia veramente grande non lo si può esprimere a parole, ma soltanto provare. Io ho avuto la fortuna di provarla, GRAZIE A TE!

Jasna ha detto...

Accipicchia!Mi commuovi... Non ero più abituata a manifestazioni d'affetto così profonde. Grazie cara Lorena contraccambio di cuore. Per certi versi quella sera di gennaio è stata magica anche per me. Grazie di esserci. ti voglio bene "immensamente"